Freisa Vino

Freisa Vino: origini e storia

Freisa Vino: origini e storia

58 Recensioni analizzate.
1
Vinchio Vaglio Serra - Piemonte Freisa DOC"La Martana" 2021 0,75 lt.
Vinchio Vaglio Serra - Piemonte Freisa DOC"La Martana" 2021 0,75 lt.
2
Castello del Poggio Ambrosia Vermouth di Torino Rosso Superiore, Vermut Italiano, 750 Ml
Castello del Poggio Ambrosia Vermouth di Torino Rosso Superiore, Vermut Italiano, 750 Ml
3
Vinum Hadrianum PUBLICIUS 2021 Vino Cerasuolo DOC Affinato in Anfora di Argilla | UVE 100% Montepulciano DOC | 25,36 Once (750 ml) - 1 Bottiglia
Vinum Hadrianum PUBLICIUS 2021 Vino Cerasuolo DOC Affinato in Anfora di Argilla | UVE 100% Montepulciano DOC | 25,36 Once (750 ml) - 1 Bottiglia
4
Toso S.p.a Toso Vino Rosso Barbera D'Asti DOCG, Piemonte, 6 bottiglie, 6 x 750ml
Toso S.p.a Toso Vino Rosso Barbera D'Asti DOCG, Piemonte, 6 bottiglie, 6 x 750ml
5
Vino Rosso Arvele FREISA D’ASTI SUPERIORE Doc (0.75l) Cascina Gilli -pv
Vino Rosso Arvele FREISA D’ASTI SUPERIORE Doc (0.75l) Cascina Gilli -pv
6
Luna di Maggio Frizzante FREISA D'ASTI Doc (0.75l) Cascina Gilli -pv
Luna di Maggio Frizzante FREISA D'ASTI Doc (0.75l) Cascina Gilli -pv
7
Castello del Poggio Vino Bianco da Dessert Moscato d'Asti DOCG, 2021, 6 x 750 Ml
Castello del Poggio Vino Bianco da Dessert Moscato d'Asti DOCG, 2021, 6 x 750 Ml
8
Vino Rosso FREISA LANGHE Bosco delle Cicale Doc (conf. 3x 0.75l) Boschis Francesco -pv
Vino Rosso FREISA LANGHE Bosco delle Cicale Doc (conf. 3x 0.75l) Boschis Francesco -pv
9
ACCORNERO"La Bernardina" Monferrato DOC Freisa 2019 6 x 0,75 l
ACCORNERO"La Bernardina" Monferrato DOC Freisa 2019 6 x 0,75 l
10
Vino Rosso Arvele FREISA D’ASTI SUPERIORE Doc (conf. 3x 0.75l) Cascina Gilli -pv
Vino Rosso Arvele FREISA D’ASTI SUPERIORE Doc (conf. 3x 0.75l) Cascina Gilli -pv
Freisa Vino: un tesoro nascosto del Piemonte Se sei un appassionato di vini e non hai mai assaggiato il Freisa, allora devi rimediare subito! Questo vino rosso del Piemonte è un tesoro nascosto che merita di essere scoperto e apprezzato. Il Freisa è prodotto principalmente nella zona di Chieri, a sud di Torino, e nella vicina provincia di Asti. È un vino dal carattere forte e deciso, con un profilo di gusto unico e inconfondibile. Dal colore rosso rubino intenso, il Freisa ha un aroma fruttato e floreale, con note di ciliegia, fragola e violetta. Al palato, è secco e tannico, ma anche fresco e vivace, con una piacevole acidità. Il Freisa è un vino versatile che si abbina bene a molti piatti della cucina piemontese, come i tajarin al ragù, il brasato al Barolo e le carni rosse grigliate. Ma è anche ottimo da gustare con formaggi stagionati e cioccolato fondente. La storia del Freisa è antica e affascinante. Si ritiene che questo vitigno abbia origini nel Medio Oriente e che sia stato importato in Italia dai Romani. Nel corso dei secoli, il Freisa è diventato uno dei vini più amati e apprezzati del Piemonte, grazie alla sua personalità forte e decisa. Oggi, il Freisa è un vino di nicchia, apprezzato soprattutto dagli esperti del settore e dai gourmet. Ma merita di essere conosciuto da tutti gli amanti del buon vino, perché rappresenta una vera e propria eccellenza enologica del nostro paese. Se non hai ancora assaggiato il Freisa, ti consiglio di farlo al più presto. Scoprirai un vino dal carattere unico e inimitabile, che ti conquisterà al primo sorso. Provalo con un bel piatto di tajarin al ragù o con un formaggio stagionato, e non te ne pentirai!

Proposte alternative e altri vini

Per gli appassionati di vini rossi, la scelta è vasta e ricca di opzioni. Tuttavia, se sei alla ricerca di quattro vini che siano davvero speciali e che ti facciano scoprire nuovi sapori e aromi, allora questi sono i miei consigli: 1. Barolo: il re dei vini del Piemonte, il Barolo è un vino rosso intenso e strutturato, ottenuto dalle uve Nebbiolo. Ha una personalità forte e decisa, con aromi di frutta rossa matura, note floreali e sentori di spezie. È il vino ideale da abbinare a piatti di carne rossa, formaggi stagionati e cioccolato fondente. 2. Amarone della Valpolicella: originario della regione veneta, l’Amarone della Valpolicella è un vino rosso corposo e complesso, ottenuto dalle uve Corvina, Rondinella e Molinara. Dopo la vendemmia, le uve vengono lasciate appassire per diverse settimane, concentrando gli zuccheri e aumentando il grado alcolico. Il risultato è un vino dal sapore intenso e avvolgente, con note di frutti di bosco, cioccolato e spezie. Si abbina perfettamente a piatti di carne, formaggi e cioccolato. 3. Chianti Classico: uno dei vini italiani più famosi al mondo, il Chianti Classico è prodotto nella regione toscana con le uve Sangiovese. Ha un colore rosso rubino intenso e un aroma fruttato e floreale, con note di ciliegia, prugna e viola. Al palato è secco e tannico, ma anche fresco e vivace, con una piacevole acidità. Si abbina bene a piatti di pasta con sugo di carne, carni rosse grigliate e formaggi stagionati. 4. Syrah: un vino dal carattere forte e deciso, il Syrah è prodotto in diverse regioni italiane, come la Sicilia, la Puglia e la Toscana. Ha un colore rosso scuro e un aroma intenso e speziato, con note di pepe nero, bacche di mirto e liquirizia. Al palato è corposo e persistente, con tannini morbidi e una buona acidità. Si abbina perfettamente a piatti di carne, formaggi e piatti piccanti.

Freisa Vino: abbinamenti e consigli

Il Freisa Vino è un vino rosso dal carattere forte e deciso, prodotto principalmente nella zona di Chieri, a sud di Torino, e nella vicina provincia di Asti. È un vino che si abbina perfettamente a piatti della cucina piemontese, ma anche a piatti di altre regioni italiane. Per quanto riguarda la cucina piemontese, il Freisa si abbina bene con i tajarin al ragù, il brasato al Barolo, le carni rosse grigliate e i formaggi stagionati. Il tajarin al ragù è un piatto tipico del Piemonte, preparato con tagliatelle sottili e condite con un sugo di carne. L’abbinamento con il Freisa Vino è perfetto perché il vino riesce ad accompagnare i sapori forti del ragù. Il brasato al Barolo, invece, è un piatto di carne stufata nell’omonimo vino rosso. L’abbinamento con il Freisa Vino è perfetto perché entrambi i vini hanno un carattere forte e deciso, che si sposa perfettamente con i sapori del brasato. Per quanto riguarda la cucina italiana in generale, il Freisa si abbina bene anche con piatti di pasta al sugo di carne, lasagne, risotti con funghi, carni arrosto e formaggi stagionati. In generale, il Freisa Vino è un vino versatile che si abbina a molti piatti della cucina italiana. È un vino da gustare lentamente, per assaporare appieno i suoi aromi e sapori unici.